Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Th Resorts: 70 mln il target di fatturato entro il 2018

23/10/2015 15:17
Ampliamento dell’offerta montagna, con due o tre strutture, e mare, con quattro o cinque
Con un’estate che ha portato un incremento del 10% sul fatturato, annualmente pari a circa 40 mln di euro (escluso Markando, il t.o. di proprietà), Th Resorts punta a raggiungere i 70 mln entro il 2018. E per farlo si passa necessariamente dall’ampliamento dell’offerta. Come già anticipato dal nostro settimanale, le ricerche si indirizzeranno sia sulla montagna “con due o tre strutture”, afferma l’a.d. Giorgio Palmucci, sia sul mare, con quattro o cinque alberghi da individuare in “Sicilia, in primis, dove non siamo presenti, ma anche in Sardegna, Puglia, Campania e Toscana”.
A oggi il portafoglio è di 10 hotel, 4 in montagna e 6 sul mare. Ed è soprattutto grazie al “cambiamento di pelle”, come lo definisce il manager stesso, intrapreso negli ultimi 5 anni e alla conseguente rivoluzione del prodotto, che oggi Th Resorts può spingere l’acceleratore sulla clientela estera: “Durante l’inverno il 60% è rappresentato da stranieri, soprattutto inglesi, tedeschi e francesi, ma si evidenzia anche una crescita del mondo Nord europeo”. In estate la fetta estera varia a seconda della destinazione: “Circa il 40% in alcune mete, il 10% in altre, come la Calabria o la Basilicata, il 60% nel caso dell’isola d’Elba”.
La componente incoming non può prescindere dai grandi big operator nei mercati europei ‘maturi’ . Differente la strategia di approccio ai Paesi più piccoli, come “la Repubblica Ceca, la Slovacchia, Polonia e la Svizzera, nei quali – spiega Palmucci - riusciamo a rivolgerci direttamente alle agenzie di viaggi”. E quali i bacini futuri sui quali investire? “Abbiamo clienti da tutte le parti del mondo per la montagna, anche indiani e brasiliani che arrivano via web; più difficile – esemplifica il manager – che un indiano scelga la vacanza al mare. Qualcosa si potrebbe fare sul Medio-Oriente e gli Emirati”.
Th Resorts ha una strategia di vendita multicanale: “Il mondo agenziale però - sottolinea l’a.d. - è arrivato a più del 55% del fatturato mare”. n.s.

TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli