Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Accor crea una divisione per i brand di lusso

13/07/2016 12:25
Completata l’acquisizione di Fairmont, Raffles e Swissôtel

A seguito del voto degli azionisti in occasione dell’assemblea generale mista del 12 luglio, Accor Hotels ha annunciato la finalizzazione dell’acquisto di Frhi Hotels & Resorts e dei suoi tre brand di lusso, Fairmont, Raffles e Swissôtel. Un’operazione che pone il gruppo francese tra i leader a livello mondiale dell’hôtellerie di lusso, rafforzando anche la sua presenza in Nord America. Sébastien Bazin, presidente e direttore generale del gruppo, ha parlato di un momento storico per Accor che offre “formidabili prospettive di crescita”.

Tra gli hotel iconici che entrano a far parte del gruppo francese vi sono il Savoy a Londra, il Raffles Singapore, il Fairmont San Francisco, il Plaza à New York, il Fairmont Le Château Frontenac a Québec e il Royal Monceau – Raffles Paris.

Per sostenere questa operazione, e la strategia che mira a rafforzare le attività di Accor nel segmento lusso, Chris Cahill è entrato nel gruppo con la carica di direttore generale marchi di lusso. Nel suo nuovo incarico, appositamente creato, il manager avrà quale compito guidare il processo di integrazione di Frhi e supervisionare a livello mondiale la strategia e la gestione degli hotel di lusso e di alta gamma di Accor. La nuova struttura comprende i brand  Raffles, Fairmont, Sofitel Legend, So Sofitel, Sofitel, MGallery by Sofitel, Pullman et Swissôtel.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli