Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Abu Dhabi rafforza la sua vocazione crocieristica

Questa è la più lunga stagione, dove saranno accolti 139 call e 39 a Sir Bani Yas Island

Il settore crocieristico ad Abu Dhabi festeggia un anno di successi con numeri record di call e passeggeri in arrivo nell'emirato oltre a celebrare l’ultimo recente successo che ha visto l’inaugurazione della prima e unica spiaggia nel Golfo dedicata ai crocieristi.

Nel corso della stagione che va da ottobre a giugno, Abu Dhabi ha registrato per la prima volta in assoluto più di 100 call dato più alto mai registrato, e ha accolto più di 228.000 passeggeri, confermando l'Emirato tra le tappe fisse nelle rotte crocieristiche mondiali.

Nella stagione precedente Abu Dhabi ha registrato 94 call e 200.000 passeggeri. Solo dieci anni fa 35.000 passeggeri e 29 navi hanno visitato l'emirato.
Abu Dhabi Tourism & Culture Authority (Tca Abu Dhabi), responsabile dello sviluppo del settore nell'Emirato insieme ai suoi partner, si aspetta un tasso di crescita annuale che supera ben oltre il 10% in funzione al successo registrato nel corso della stagione 2015/16, la più lunga che Abu Dhabi abbia mai visto.
L'aumento del numero dei passeggeri attesi, attualmente stimato a 250.000 in questa stagione, per poi raggiungere i 450.000 nel 2020 e 808.000 entro il 2025, è dovuto ad una serie di iniziative che incoraggiano l'Emirato a sviluppare il settore crocieristico come prodotto di nicchia nell’economia di diversificazione dell'Emirato.

La fine del 2016 ha consacrato l’apertura del primo scalo crocieristico di Sir Bani Yas island con la Sir Bani Yas Cruise Beach nella regione occidentale, oggi unica regione a detenere uno stop over crocieristico che attirerà, nella sua prima stagione di lancio, più di 60.000 passeggeri.
Il lancio ufficiale ha coinciso con l'arrivo di Msc Fantasia, che ha fatto del Terminal Crocieristico di Abu Dhabi il suo porto d’imbarco principale della stagione invernale.

Saif Saeed Ghobash, direttore generale di Tca Abu Dhabi, ha dichiarato: "Il nostro intervento strategico è volto a rafforzare il settore crocieristico influenzando l'economia del turismo e contribuendo alla diversificazione economica dell'Emirato. Questa in assoluto è ora la più lunga stagione crocieristica di Abu Dhabi, dove accoglieremo 139 call ad Abu Dhabi e 39 a Sir Bani Yas Island. Questa stagione abbiamo accolto presso il nostro porto d’imbarco la Celebrity Costellation, la Msc Fantasia e Aida Cruises con nove call a rotazione regionale confermate, il numero più alto in assoluto, con l’aspettativa di arrivare a 10 call inaugurali. Insieme con Abu Dhabi Port e Etihad Airways stiamo perseguendo attivamente tutte le opportunità per raggiungere livelli elevati di crescita attraverso lo sviluppo di partnership a lungo termine, aumentando il valore aggiunto dei servizi alle strutture che offriamo".

Fondamentali a decretare il successo del settore crocieristico sono stati l’inaugurazione del nuovo Abu Dhabi terminal crocieristico nel 2015 seguito dallo scalo crocieristico Sir Bani Yas Cruise Beach.

TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli