Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Expo Astana 2017: stimati 5 milioni di visitatori

06/02/2017 17:38
La kermesse sarà in Kazakhstan, dal 10 giugno al 10 settembre. Sarà prevista la partecipazione di oltre 100 Paesi e di 18 organizzazioni internazionali, con un’affluenza stimata di 5 milioni di visitatori.

World Expo Commissioners Club ha ospitato nella sua sede di piazza Duomo 21 a Milano la prima conferenza stampa in Italia per la presentazione di Expo Astana 2017 ‘’Future Energy’’ in occasione della quale avrà luogo anche il passaggio di testimone da parte di Expo Antalya 2016.
Expo 2017 Astana si svolgerà in Kazakhstan dal 10 giugno al 10 settembre 2017.
Sarà prevista la partecipazione di oltre 100 Paesi e di 18 organizzazioni internazionali, con un’affluenza stimata di 5 milioni di visitatori.
ll tema scelto per questa Esposizione Internazionale Future Energy toccherà tematiche relative alla produzione responsabile ed efficiente di energia nell'immediato futuro ed al rapporto con l'ambiente, con particolare riferimento alle energie rinnovabili.

Alla conferenza stampa di Milano sono intervenuti Firat Isik, general secretary of Expo 2016 Antalya che passerà il testimone ai rappresentanti di Expo 2017 Astana nelle persone di Roza Assanbayeya promotion and tourism deputy director of Astana Expo 2017 National Company e president of Kazakh Tourism Association, Ekaterina Kameneva, head of project – official ticket operator of Expo 2017 – Kassir.com. e Asylbek Tauasarov, advisor of ambassador of Kazakhstan in Italy.

Ha chiuso la conferenza Alessandro Rosso, chairman of Alessandro Rosso Group, che ha presentato i progetti del gruppo relativi alla promozione dell’Esposizione Internazionale di Astana.
Grazie all'esperienza maturata nelle precedenti edizioni di Expo Shanghai 2010, Milano 2015 e Antalya 2016, Alessandro Rosso Group è un partner qualificato nella promozione dell’Expo anche grazie a pacchetti turistici realizzati ad hoc che includono il biglietto d’ingresso all’Expo stesso.
Il gruppo si propone inoltre ai Paesi partecipanti come partner per l'allestimento e la gestione di padiglioni e ristoranti all’interno dell’area espositiva.

“Forti del nostro know-how siamo certi di poter dare un contributo importante al successo di Expo 2017 Astana” commenta Alessandro Rosso” che si autodefinisce un ‘’expottimista’ e ha deciso di investire e di continuare ad investire in modo significativo nel mondo delle Esposizioni Internazionali e Universali.
 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli