Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Russia: +30% di viaggi all'estero

Secondo i dati elaborati dalla fiera Mitt, Turchia, Finlandia, Cina, Polonia e Thailandia e Germania sono tra le destinazioni più popolari quest'anno

Crescono i viaggi all'estero dei russi che, per la prima volta negli ultimi 4 anni, nei primi 6 mesi del 2017, hanno fatto registrare un incremento del 30%.

A dirlo sono i dati elaborati dal Mitt, la più importante fiera di settore, che si svolgerà  a Mosca dal 13 al 15 marzo 2018.  Secondo l'analisi realizzata, Turchia, Finlandia, Cina, Polonia e Thailandia e Germania sono tra le destinazioni più popolari quest'anno, ma anche altre hanno fatto registrare un forte incremento: Repubblica Dominicana (223%), Cuba (117%), UAE (49%) e Vietnam (50%). Nella seconda metà del'anno si prevede un andamento simile che consoliderebbe il mercato russo dell'outbound. 

Tre sono i fattori importanti che hanno contribuito a questa crescita del turismo estero dei russi: nuove rotte aeree dirette verso le destinazioni, non solo da San Pietroburgo e Mosca ma anche da altre città; sono stati semplificati i passaggi per il rilascio dei visti mentre la Francia ha annunciato piani per diminuire i tempi di attesa da 10 giorni a 48 ore; infine la prevista riapertura dell'Egitto con la Russia desiderosa di riaprire le rotte charter tra i due paesi.

 

 

 

 

TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli

Registrati
In questa sezione potete consultare e sfogliare gli articoli e i servizi di approfondimento pubblicati nel settimanale in distribuzione in questi giorni.
Leggi tutti gli articoli

Follow Us

WebTv - Video