Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Campionato del mondo: in Russia, record di entrate turistiche a 1,6 mld di dollari

13/08/2018 10:18
Un bell'impatto per l'economia del paese a giugno e luglio. Nel complesso, i turisti hanno speso 715 miliardi di rubli (11,3 miliardi di dollari) a Mosca quest'anno.

Un importante impulso all'economia russa. E' quanto ha dato al paese la Coppa del Mondo Fifa 2018. A riprova che i grandi eventi sportivi sono un investimento che frutta per le destinazioni che ospitano. Stando ai primi dati diffusi infatti, l'economia russa ha ottenuto un notevole impulso a giugno e luglio dall'aumento delle entrate turistiche. "In totale, la Russia ha ottenuto circa 100 miliardi di rubli (1,6 miliardi di dollari)", ha detto l'amministratore delegato del Comitato organizzatore della Fifa, Alexey Sorokin. Il sindaco di Mosca Sergey Sobyanin aveva detto in precedenza che la capitale russa ha ricevuto circa 13 miliardi di rubli (206 milioni di dollari) durante l'evento. Nel complesso, i turisti hanno speso 715 miliardi di rubli (11,3 miliardi di dollari) a Mosca quest'anno.

Secondo Oleg Safonov, responsabile di Rosturism, l'agenzia russa per il turismo, oltre cinque milioni di turisti hanno visitato le città che hanno ospitato la Coppa del Mondo. Mosca è in cima alla classifica come la città più frequentata, ha infatti accolto 2,7 milioni di visitatori provenienti da diversi paesi. La Coppa del Mondo Fifa 2018 si è svolta dal 14 giugno al 15 luglio in 12 stadi in 11 città russe: Mosca, San Pietroburgo, Sochi, Kazan, Saransk, Kaliningrad, Volgograd, Rostov-on-Don, Nizhny Novgorod, Ekaterinburg e Samara.

TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli