Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Israele: chiusura d'anno con oltre 4,2 mln di turisti

10/01/2019 17:59
Secondo anno di record per la destinazione. Anche l'Italia si conferma mercato positivo con 150.000 turisti nel 2018

"Nel 2018 abbiamo raggiunto un record incredibile e storico con oltre 4,12 milioni di turisti che sono arrivati in Israele. Abbiamo superato i precedenti record del turismo incoming e questo è il risultato dell’intenso lavoro svolto dal ministero del turismo. Questi numeri rappresentano un cambiamento rivoluzionario nella strategia di marketing del Ministero del Turismo, realizzato attraverso lo sviluppo delle infrastrutture, grazie all’apertura di rotte dirette da nuove destinazioni, avendo creato collaborazioni con alcuni dei più grandi agenti di viaggio del mondo" . Così il ministro del turismo Yariv Levin ha commentato i risultati di fine anno. "Questo è il secondo anno consecutivo da record nel turismo in Israele e quest'anno abbiamo superato la soglia dei 4 milioni di turisti in un anno" ha aggiunto Amir Halevi, direttore generale del ministero del turismo Sul 2019 c'è ottimismo grazie all'apertura a Eilat del secondo aeroporto internazionale del paese.

Tutti i numeri

Secondo l'Ufficio centrale di statistica, nel dicembre 2018 sono state registrate circa 325.600 turisti ovvero il 12,2% in più rispetto a dicembre 2017 e il 31% in più rispetto a dicembre 2017. Le entrate del turismo a dicembre hanno raggiunto circa 460 milioni di dollari. Oltre 4,1 milioni di entrate turistiche sono state registrate in Israele nel periodo gennaio - dicembre 2018, con un incremento di circa il 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le entrate del turismo nel 2018 hanno raggiunto circa 5,8 miliardi di dollari.

L'Italia va bene

Alla fine del 2018 i primi sette paesi di crescita del turismo outgoing verso Israele sono risultati: gli Stati Uniti (897.100), la Francia (346.000), la Russia (316.000), la Germania (262.500), il Regno Unito (217.900) la Polonia (151.90) e l'Italia (150.600). Per l'Italia dicembre ha poi rappresentato un mese record con ben 20.500 turisti, con una crescita del 46% rispetto al medesimo periodo del 2017 e del 92% rispetto al 2016: l'Italia è così risultata poi a dicembre e complessivamente nel 2018 tra i 5 paesi con la crescita più elevata rispetto allo scorso anno e a due anni fa.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli