Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Nuovi trend tra i flussi verso Moneglia

22/03/2019 08:54
Sul fronte dei flussi stranieri i bacini in crescita sono quello francese ed inglese, movimenti interessanti si iniziano a vedere anche dal mercato asiatico

Il Consorzio operatori turistici di Moneglia attualmente si compone di 18 associati, la maggior parte sono albergatori, ci sono poi alcuni stabilimenti balneari e ristoranti. L’attività portata avanti consiste nel promuovere il territorio, “nel sostenere le associazioni locali che offrono spettacoli di intrattenimento per i turisti e, da un anno a questa parte, nel collaborare con il Comune per decidere come investire i proventi dell'imposta di soggiorno”, dichiara a Guida Viaggi il presidente, Valeria Trinca Colonnel.
A Discover Italy si presenta come Comune, che “in realtà è semplicemente il nostro finanziatore, in concreto siamo un gruppo di operatori turistici privati”, il cui interesse è fare business con i tour operator. 

Sul fronte dei flussi stranieri i bacini in crescita sono quello francese ed inglese, “movimenti interessanti si iniziano a vedere anche dal mercato asiatico, ma i numeri sono ancora di nicchia. In costante, seppur minimo, aumento il mercato statunitense e quello australiano”.

Per quanto riguarda la tipologia di vacanza se si considera il mercato straniero, è legato al trekking ed alla scoperta del territorio, la vicinanza con le Cinque Terre “è un traino importante, ma che in parte minore ha iniziato a considerarci anche come località balneare”. 
Tra i trend, si ha che “piccoli mercati legati a sport o attività particolari si stanno aprendo, come cicloturismo, corsi di yoga e meditazione”. s.v.

 

 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli