Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Debutto in Italia per Como Hotels

21/03/2019 12:30
Prima apertura del gruppo in Europa continentale; si tratta di una tenuta storica di 300 ettari

Il gruppo alberghiero di Singapore, Como Hotels and Resorts, debutta in Italia con l’apertura di un hotel in Toscana. Per la società che vanta 14 location nel mondo, Como Castello Del Nero rappresenta la prima struttura in Europa continentale.

Si tratta di una tenuta storica di 300 ettari nella famosa regione vinicola italiana del Chianti. Le città rinascimentali di Firenze e Siena sono entrambe raggiungibili in 30 minuti d’auto. Nel cuore della struttura si trova un castello del XII secolo con 50 camere e suite. Gli interni sono firmati dalla designer milanese Paola Navone.

La fondatrice, Christina Ong, ha da sempre una relazione speciale con l'Italia: "Ho un profondo legame con l'estetica italiana. Ammiro come si possano sovrapporre storia e modernità per creare un risultato così splendido - afferma Ong - Gli italiani possono essere i maestri del Barocco, ma sanno comprendere anche la semplicità in modo unico e potente, dal design al cibo”. Il tempo trascorso nelle città italiane della moda ha alimentato il suo crescente interesse per l'architettura, l'interior design e la cucina italiana.

Olivier Jolivet, ceo di Como Group dichiara: "Como Castello Del Nero costituisce, in una visione d’insieme, il prossimo passo per far crescere il nostro portfolio in destinazioni scelte nel mondo. Non intendiamo essere il più grande marchio di lifestyle, ma il nostro obiettivo è quello di essere uno dei migliori, con offerte nelle località più ambite”.

Insieme a Paola Navone, Como Hotels e Resorts ha adattato la Spa e la proposta culinaria per creare un retreat contemporaneo, rilassante che facesse sentire come a casa, con un servizio preciso, esperienze di benessere dall’approccio terapeutico e una attenzione unica alla qualità del cibo. Il ristorante La Torre, insignito di una stella Michelin, è nei locali dove anticamente si trovavano le stalle in inverno, mentre d’estate si trasferisce nella terrazza con giardino.

Tutti i menu sono supervisionati dall'executive chef, Giovanni Luca Di Pirro. La struttura ha anche due ristoranti più casual: La Taverna e The Pavilion, in funzione nei mesi estivi. Nella proprietà ci sono campi da tennis, una piscina esterna riscaldata e la spa.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli