Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Blu Hotels, al vaglio nuove partnership

24/05/2019 15:47
Il gruppo consolida il sodalizio con Cdp, ma non esclude eventuali altre opportunità. Intanto è in arrivo una new entry sulla Sardegna e ci si guarda intorno per nuove acquisizioni

“Puntiamo a consolidare la partnership in corso, ma non escludiamo di valutare altre opportunità. Infatti c’è un dialogo aperto su progetti futuri, su cui ci riserviamo di rivelarne i dettagli più avanti”. Così Nicola Risatti, presidente di Blu Hotels, si esprime a proposito del sodalizio con Cdp. Il manager mantiene il massimo riserbo su eventuali nomi, ma annuncia, però, i prossimi passi: “Ci stiamo guardando intorno per nuove acquisizioni sempre in termini di mete leisure, preferibilmente tra Puglia e Sardegna – anticipa Risatti -, e siamo alla ricerca costante di opportunità da valutare”.

Frattanto non mancano le novità: “E’ previsto l’ampliamento del portfolio con il Sandalia Boutique Hotel a Cannigione di Arzachena in Sardegna - afferma Risatti -, dove si propone un concept diverso che concilia una location straordinaria dal punto di vista balneare e paesaggistico con tutti i comfort di un boutique hotel urbano. L’apertura è prevista nella prima settimana di luglio”. L’andamento delle vendite estive, inoltre, è “molto positivo, siamo soddisfatti delle prenotazioni che continuano ad arrivare soprattutto nelle nostre principali destinazioni mare in Sardegna e Puglia”.

Ma si sono avute ripercussioni vista la ripresa di mete competitor quali Egitto, Tunisia, Turchia? “Come gruppo - risponde Risatti - non stiamo risentendo in termini di vendite dalla ripresa delle altre destinazioni sul Mediterraneo, perché continuiamo a puntare sull’alto livello dei servizi, offrendo un ottimo rapporto tra qualità e prezzo”.

I soggiorni minimi di chi sceglie una delle strutture del marchio sono di 7 notti, “in linea con le aspettative di un ospite che desidera una pausa leisure. Ai nostri clienti, sia a quelli fidelizzati sia a chi ci sceglie per la prima volta - aggiunge il presidente -, garantiamo il meglio dell’ospitalità in perfetto stile italiano. Per incentivare la fidelizzazione, continuiamo a portare avanti il programma Blu Tribe, attraverso il quale si possono accumulare punti ogni volta che si prenota e beneficiare di speciali vantaggi ed agevolazioni prima, durante e dopo il soggiorno. Si tratta di un valore aggiunto per noi”. n.s.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli