Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Il Foreign office: allerta per i turisti in Sri Lanka e Bolivia

13/11/2019 10:03
L'ufficio per gli Affari esteri britannico dirama due warning sulla sicurezza sui due Paesi, entrambi teatro di proteste e manifestazioni per cause politiche

Occhi puntati su Sri Lanka e Bolivia, per il Foreign Office britannico. L’ente ha infatti avvisato i turisti presenti nel paese asiatico che sono possibili episodi di violenza – dopo quelli già avvenuti sporadicamente negli scorsi giorni - in vista delle elezioni presidenziali di sabato prossimo. La raccomandazione di Fco è quindi quella di prestare molta attenzione e di evitare i raduni e le manifestazioni di piazza.

Altrettanto incerta la situazione in Bolivia, dove l'ufficio degli Affari Esteri e del Commonwealth consiglia di evitare tutti i viaggi che non siano strettamente necessari. La situazione nel paese sudamericano è infatti molto incerta in seguito alle dimissioni del presidente Morales e degli alti funzionari pubblici di questi giorni.

"Molte manifestazioni hanno provocato violenze, anche nel centro di La Paz e in altre grandi città", ha detto Fco, aggiungendo che ulteriori proteste sono probabili e potrebbero diventare violente senza preavviso.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli