Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

A Santo Domingo un polo espositivo dedicato al mare

16/02/2020 10:33
Il museo ospita una collezione di relitti e reperti archeologici inediti legati alla navigazione e alle grandi imprese nel mare dei Caraibi

E’ stato inaugurato a Santo Domingo, capitale della Repubblica Dominicana, il Museo de las Atarazanas Reales (Mar), polo espositivo dedicato al mare che ospita una collezione di relitti e reperti archeologici inediti legati alla navigazione e alle grandi imprese nel mare dei Caraibi. 

La struttura è situata all’interno dell’antico edificio dei cantieri navali reali, presenta tutta la ricchezza subacquea dell’isola. Nello specifico sono reperti recuperati in seguito ai numerosi naufragi storici avvenuti tra il XV e il XIX secolo nelle acque delle coste dell’isola, una zona molto pericolosa per le imbarcazioni dell’epoca.

Al suo interno si può trovare una selezione di 1200 oggetti appartenuti a sfortunati viaggiatori e ad esploratori spagnoli, inglesi, olandesi e francesi che nel corso di cinque secoli videro le proprie navi affondare. Tra i reperti esposti spiccano i resti di antiche porcellane provenienti dall’Asia, monili, anfore e forzieri pieni di antiche monete. E non mancano riproduzioni di velieri di antiche navi.

La realizzazione è stata possibile grazie a quattro anni di lavoro e a un investimento di 2,6 milioni di dollari, con l’obiettivo di rendere questa struttura un punto di riferimento per gli amanti della storia e del mare residenti e turisti. Il Mar amplia l’offerta culturale della capitale aggiungendosi ai musei storici quali Las Casas Reales, l’Alcázar de Colón, l’Amber World Museum, il Museo Casa de Tostado, Il Museo dell’Uomo Dominicano o il Museo d’arte moderna. 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli