Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Ricettività, la Spagna chiude gli hotel

20/03/2020 12:48
Un ordine del ministero della Salute iberico dà tempo fino al 26 marzo per adeguarsi all'ordine di cessazione delle attività. Coinvolte anche aree attrezzate per roulotte e camping

La Spagna chiude i battenti del suo sistema ricettivo nazionale. La notizia arriva da fonti di stampa iberiche, che spiegano come il ministero della Salute abbia deciso la sospensione dell'apertura al pubblico per tutti gli hotel, aree campeggio e aree attrezzate per roulotte entro sette giorni a partire da ieri, e quindi entro il 26 marzo.

Il Ministero spagnolo ha però concesso una deroga per mantenere aperte quelle strutture turistiche che ospitano clienti che, al momento della dichiarazione dello stato di allarme, alloggiavano in modo stabile nell'hotel. L'ordine prevede inoltre che tali strutture alberghiere non potranno in ogni caso accogliere nuovi turisti.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli