Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Visita ufficiale al Forte Village

01/07/2020 18:15
La sottosegretaria ai Beni Culturali Lorenza Bonaccorsi e l’assessore al turismo della regione Sardegna Giovanni Chessa hanno verificato la ripartenza in sicurezza del resort sardo

Le due autorità hanno visitato il Forte Village in occasione della riapertura ufficiale, verificando tutte le misure di sicurezza attivate nella struttura, pronta ad affrontare la stagione in totale sicurezza, con un rigido protocollo sanitario.

“Il nostro paese ha avuto grande capacità di reazione. Fin dall’inizio della pandemia e ora con la ripartenza, con le scelte fatte dal governo e con la collaborazione di tutti gli operatori, l’Italia ha messo al centro la sicurezza dei cittadini, dei turisti e dei visitatori. Strutture del genere ne sono un esempio”, ha precisato la sottosegretaria Lorenza Bonaccorsi ricordando che in questi giorni, in sede europea, si sta decidendo come comportarsi con le riaperture in area extra-Schengen dal primo luglio. “Si stanno valutando le situazioni del contagio Paese per Paese e si stanno facendo verifiche”, aggiunge Bonaccorsi.

E’ un protocollo sanitariao rigoroso quello che ha scelto la struttura sarda per una ripartenza in sicurezza, in collaborazione con un  comitato medico-scientifico: a tutti gli ospiti viene effettuato il test sierologico al momento del check-in. Se qualcuno dovesse risultare positivo, viene sottoposto al tampone in real-time. Si tratta di due test rapidissimi, non invasivi per gli ospiti e per il personale, eseguiti da un team di medici specialisti a disposizione della struttura 24 ore su 24, che utilizzeranno apparecchiature all'avanguardia in grado di garantire un'elevatissima specificità dei risultati.

“Non solo ci siamo adeguati alle direttive del governo post-Covid ma siamo andati oltre”, spiega Lorenzo Giannuzzi, amministratore delegato e direttore generale del resort. Vogliamo assicurare agli ospiti di entrare in un vero paradiso terrestre quando si apre la porta del Forte Village. Il nostro resort è un posto sicuro e sano, dove le possibilità di contagio sono ridotte” conclude Giannuzzi.
 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli