Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

Bocca: "Non molliamo e non molleremo"

15/10/2020 11:04
Grande adesione degli associati all'assemblea; secondo il presidente la situazione italiana è quasi come quella del 1943 - di Annarosa Toso

"È un anno che ricorderemo, che ci ha provato in ogni senso e che ci ha lasciato increduli. Abbiamo passato mesi oscuri, ma la presenza di tanti associati in questa sala è un segnale da raccogliere molto positivamente. Noi non molliamo e non molleremo, sperando di tornare all'agognata normalità che ritroveremo, secondo me, nel 2022". A parlare Bernabò Bocca, presidente Federalberghi, durante la 70ma Assemblea Federalbeghi, che ha sottolineato la necessità del ritorno del turismo estero. "Sono molti i Paesi che hanno messo dei vincoli per cui i cittadini non possono viaggiare. E il problema dei trasporti non è da sottovalutare in futuro, alla luce della messa a terra di tanti aeromobili da parte di molte compagnie aeree che dovranno riorganizzarsi per tornare a volare".

Per Bocca la situazione italiana è quasi come quella del 1943, con un calo del Pil del 9,5% che forse nel prossimo anno subirà variazioni. "Mancano i turisti esteri, soprattutto gli americani, un calo di presenze superiore al calo di fatturato. Abbiamo subito una perdita patrimoniale incalcolabile. E la popolazione che lavora nel turismo ha ben poche possibilità di lavoro. Se non si riparte il turismo diverrà una landa disertificata".

E il manager ha poi dato un messaggio al governo ricordando che l'Italia è avvilita dal fisco senza pari. "Insieme a noi il Paese o risorge o affonda. Combattiamo sul serio gli evasori seriali senza scuse. E che il governo estenda l'ecobonus agli albergatori che in questo periodo potrebbero usare il tempo per dare avvio ai lavori di ammodernamento. Sfruttiamo anche l'occasione del Recovery Fund". Un accenno all'Enit sui dati eccessivamente ottimistici forniti durante l'estate e un invito agli albergatori a non mollare, pur affrontando momenti molto difficili e delicati.

Annarosa Toso


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli