Hotel Business Magazine 

 
HOME > News

L'Austria vara nuove regole per il turismo bianco

04/12/2020 10:58
Gli impianti sportivi all'aperto, compresi i comprensori sciistici, potranno riaprire dal 24 dicembre 2020 ad uso esclusivo dei residenti

L’Austria vara nuove regole e mette il turismo bianco in stand-by. Il governo federale austriaco ha presentato nell’ambito del quadro della situazione sanitaria, le misure cautelative da continuare ad osservare nel periodo delle festività 2020/2021.

A partire dal 7 dicembre, gli austriaci andranno incontro a una serie di allentamenti delle restrizioni come la riapertura dei negozi, dei servizi, dei musei, delle biblioteche e delle scuole (fatta eccezione per le superiori). Gli impianti sportivi all'aperto, compresi i comprensori sciistici, potranno riaprire dal 24 dicembre 2020 ad uso esclusivo dei residenti.

Ferrea la valutazione sulla ripresa del turismo invernale che resta per il momento ancora bloccato, con hotel e ristoranti che potranno riaprire solo dal 7 gennaio 2021, se il livello di infezione lo consente. E con l‘obbligo dal 19 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021, per le persone che arrivano da Paesi esteri con un alto numero di contagi, di fare 10 giorni di quarantena, ma con la possibilità di fare il tampone gratuitamente dopo cinque giorni.

Il Tirolo Austriaco, nell'attesa di tornare ad accogliere i suoi ospiti, tiene aperti tutti i canali di comunicazione e mantiene le relazioni con la stampa e il pubblico.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli