Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Progettazione

Design e tecnologia per la nuova residenza di lusso a Lucca

Realizzata da Studiòvo in collaborazione con Officine 3076; possibilità di usufruire dei servizi più diversi dallo chef a domicilio all'organizzazione di eventi

Una nuova residenza pensata per soggiorni all'insegna del lusso e del comfort, realizzata da Studiòvo a Lucca con la collaborazione di Officine 3076. E’ una novità nel campo della ricettivitùà toscana. Grande ricerca di design e soluzioni tecnologiche si fondono a contrasto con l'atmosfera del centro storico toscano, su cui si affaccia la terrazza. Il progetto aspira ad elevare la residenza della vacanza a elemento integrante e valorizzante della stessa, offrendo, oltre al pernottamento, la possibilità di usufruire dei servizi più diversi: dallo chef a domicilio, all'organizzatore di eventi e crociere. Un appartamento che, grazie alla grande ricerca estetica e di design unita alla tecnologia più avanzata, è in grado di rappresentare un’esperienza a sé stante per chi scelga di soggiornare nel cuore di uno dei centri medievali più affascinanti d’Italia.

Numerosi sono infatti i servizi che questo appartamento offre ai suoi ospiti: impianto in filo diffusione, impianto di allarme volumetrico e perimetrale di ultima generazione; ascensore ad uso dell'immobile (dalla zona garage si accede direttamente all'appartamento), garage di proprietà con posto macchina esclusivo e riservato. Accesso riservato direttamente dal parcheggio sotterraneo di Via dei Bacchettoni. Un' invidiabile posizione, nonostante sia all'interno della città, dove si può arrivare direttamente con la macchina. Tra i servizi, assistenza 24/7 a 360 gradi per rispondere alle esigenze più diverse del soggiorno – dal catering allo chef a domicilio, dall’organizzazione di party a meeting, eventi e mostre fino al organizzazione di tour con interpreti, babysitter, dogsitter e minicrociere con skipper.

Canticle offre spazi ampi - centoventi metri quadrati interni - suddivisi tra zona living, due camere matrimoniali e due bagni comunicanti attraverso la zona doccia hammam, a sua volta arricchita da un camino a bioetanolo, che ne esalta il mood contemporaneo. I colori dominanti sono il bianco e il grigio tortora, che si fondono visivamente con il rovere e il lino naturale di tessuti e tendaggi.

All’esterno, una grande terrazza proietta la residenza sulla città, offrendo una vista a trecentosessanta gradi sulle mura romane e sull’ampia area verde circostante. Si compone di una zona dining e una relax, dotata di solarium in teak e minipool riscaldata a sfioro, con idromassaggio e cromoterapia.

Particolarmente elaborato è lo studio illuminotecnico, che permette alti livelli di personalizzazione nella modulazione delle luci in tutti gli spazi della casa, per creare atmosfere sempre nuove nel corso della giornata. Ancor più accurata la progettazione degli arredi - realizzati interamente su misura - tra cui spicca la cucina progettata da Studiòvo, caratterizzata da un’inedita e ininterrotta curvatura delle superfici. Ritrovati di domotica caratterizzano ogni stanza, ognuna dotata di smart tv di ultima generazione connessa ad un iPad e a un’App esclusiva che consente di interagire, da ogni angolo della casa, anche con l’impianto audio filodiffuso. l.d.

 

 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli

Registrati
In questa sezione potete consultare e sfogliare gli articoli e i servizi di approfondimento pubblicati nel settimanale in distribuzione in questi giorni.
Leggi tutti gli articoli

Follow Us

WebTv - Video