Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Progettazione

L'Holiday Inn Milan Garibaldi Station punta sul design

Restyling della struttura che opta per arredi sempre più contemporanei, in cui la moquette cede il passo al parquet; le lampade cambiano look

L’Holiday Inn Milan Garibaldi Station ha deciso di dare un nuovo look al suo hotel, con un restyling all’insegna del design.

In perfetta sintonia con il contesto in cui l’hotel si inserisce, l’Holiday Inn di Milano, si adegua al nuovo ambiente, optando per arredi sempre più contemporanei in cui la moquette cede il passo al parquet e lampade e arredi dal design innovativo arricchiscono lo spazio facendovi vivere appieno l’atmosfera tipica della capitale della moda e del design.

Soggiornare presso l’Holiday Inn Milan Garibaldi Station vuol dire immergersi nel cuore del quartiere di Isola, una delle zone più interessanti della città, da poco selezionata dal New York Times come uno dei cinque luoghi da visitare a Milano.

L’Holiday Inn Milan Garibaldi Station si trova a due passi da Piazza Gae Aulenti, la piazza dal sapore futuristico composta da tre fontane a sfioro punteggiate da luci colorate, in cui viene ospitata la Unicredit Tower, il grattacielo più alto d’Italia, dell’architetto argentino Cesár Pelli.

Non può mancare la visita al Bosco Verticale, due torri residenziali sostenibili, completamente ricoperte di piante e arbusti. Per chi ama la mondanità l’Holiday Inn Milan Garibaldi Station è la meta ideale da cui raggiungere a piedi Corso Como, indiscusso punto di ritrovo e sede di nightclub, locali e bar eccentrici, dal celebre Blu Note fino all’Alcatraz, con tanto di musica dal vivo dove poter trascorrere una piacevole serata all’insegna del divertimento.

Il quartiere Isola, in cui Holiday Inn Milan Garibaldi Station si trova, è perfettamente collegato con le principali attrazioni turistiche della città, a 10 minuti dal Duomo, è attorniato da locali eccentrici, negozi vintage, street art, giardini e futuristiche visioni del distretto di Porta Nuova. l.d.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli