Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Tecnologia

Per gli hotel Expedia, Milano batte Roma nelle prenotazioni

Bilancio del secondo trimestre 2017: il capoluogo meneghino cresce del 25%, contro il 10% della Capitale

 

Roma, Milano, Firenze e Venezia rimangono le quattro destinazioni preferite dai clienti di Expedia, con un incremento della domanda rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del +10% per la Capitale, di circa il 25% per il maggior capoluogo del Nord Italia, di circa un quinto per Firenze e del +15% per Venezia.

Nel secondo trimestre dell’anno gli hotel partner della ota hanno registrato aumenti del 40% in Costa Smeralda, mentre sul lago di Garda del 45% e del 60% a Rimini.

Tra i trend si è verificata una maggiore richiesta della domanda delle combinazioni volo+hotel sia nelle città sia nei borghi di provincia, con i viaggiatori del Regno Unito che tengono le redini del business per i pacchetti.

Per quanto riguarda gli strumenti di prenotazione, il mobile è aumentato di circa il 100% per i viaggiatori italiani, oltre il 40% per gli statunitensi e di oltre un quarto per i britannici.

Per spingere il booking la ota ha provveduto a migliorare alcune funzionalità della piattaforma. “Abbiamo recentemente migliorato  PartnerCentral (Epc) aggiungendo i ‘Punti di Interesse’, che consente agli hotel di creare un elenco personalizzato dei luoghi di riferimento culturali, delle attività e delle esperienze locali nei quartieri, per aumentare il proprio appeal nei confronti di un target di viaggio ora selezionato anche demograficamente”, spiega il  director market management Italy North di Expedia lodging partner services, Giovanni Moretto.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli