Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Management

Caizzi, Puglia: "Per crescere bisogna spogliarsi della proprietà"

Secondo il presidente della Federalberghi regionale "l'unico modo per liberare risorse è quello di non focalizzarsi sull'aspetto immobiliare"

“Il problema che abbiamo in Puglia è spiegare agli albergatori che la proprietà non è un elemento fondamentale, in realtà dà disallineamento finanziario con un ammortamento a 33 anni e senza forza finanziaria non ci si sviluppa”.

A parlare è Francesco Caizzi, presidente di Federalberghi Puglia, che durante l'evento dedicato al settore immobiliare-alberghiero nel corso di Buy Puglia (organizzato in collaborazione con Tourism Investment e Pkf hotelexperts) ha indicato la via allo sviluppo: “Chi vuole crescere deve spogliarsi della proprietà”. Poi aggiunge: “Ci saranno sempre delle strutture di proprietà, ma l’unico modo per liberare risorse è quello di non focalizzarsi sull’aspetto immobiliare”.

Parlando poi degli strumenti finanziari che la Regione ha messo a disposizione degli imprenditori turistici, ha commentato: “Gli strumenti sono finalizzati ad opere di ristrutturazione o startup ma non prevedono un supporto gestionale. Per recuperare il gap rispetto ad altre regioni – conclude Caizzi – ci vogliono tool finanziari diversi”. l.d.

https://youtu.be/H4Stm9GXYdc


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli