Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Food and beverage

Colazione in hotel sempre più elemento distintivo per una struttura

I risultati della Hrs breakfast analysis: la colazione negli hotel di Roma è più cara rispetto alla media delle principali città europee. A Milano costi più contenuti. Singapore la più costosa del mondo, Toronto la più economica.

Gli ospiti degli hotel prestano sempre più attenzione all’offerta della prima colazione che diventa uno degli elementi distintivi per gli hotel, spesso determinante per la recensione positiva o negativa e per la scelta di tornarci.
Un recente studio Hrs ha proprio analizzato offerta e costi della prima colazione, confrontando e valutando a livello internazionale le prenotazioni alberghiere con o senza colazione. Analizzando la percentuale delle prenotazioni, il 57,3% dei viaggiatori europei sceglie di includere la colazione in hotel, mentre il 42,7% prenota solo il pernottamento.

Per quanto riguarda l’analisi della differenza dei costi della prima colazione, la media europea risulta di 10,88 euro a breakfast, mentre la prima colazione in hotel a Milano ha un costo leggermente inferiore con una media di 8,99 euro. Più cara a Roma dove si spende in media 11,91 euro.
 Tra le città più costose del vecchio continente troviamo: Amsterdam 17,41 euro, seguita da Zurigo 15,5 euro e Copenaghen 14,01 euro. Le più economiche risultano invece Oslo con 2,30 euro e Stoccolma con 4,80 euro.

A chi sembra cara l’Europa, probabilmente, non ha mai prenotato un soggiorno con colazione a Singapore che, con i suoi 18,31 euro, è in assoluto la più cara del mondo. Decisamente un affare invece fare la prima colazione in hotel a Toronto (1,79 euro), Citta del Capo (1,87 euro) e Mumbai (1,98 euro) che si allontanano di molto dalla media mondiale di 9,85 euro.
 
Se consideriamo l’analisi per gli hotel 5 stelle, la differenza tra i prezzi che i viaggiatori pagano per la prima colazione è ancora maggiore: in Europa il costo è in media 22,60 euro e nel mondo 17,50 euro.
Al contrario, quando si tratta di alberghi a quattro stelle, la differenza di prezzo è notevolmente inferiore: gli ospiti in europei potranno avere la prima colazione mediamente a 13,70 euro mentre nel resto del mondo la media è leggermente inferiore con 13 euro.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli