Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Tecnologia

Il concierge digitale porta ad un nuovo concetto di ospitalità

Si chiama Scrollidea, permette di avere a portata di mano la directory dell’hotel e i suoi servizi aggiuntivi. L’albergo diventa “il local” di riferimento di ogni ospite, suggerendo informazioni e curiosità su quanto avviene in città 

La digital transformation contamina il mondo dei servizi turistici, favorendo l’introduzione nel mercato di innovazioni digitali per gli operatori alberghieri che vogliono potenziare la gamma dei servizi a disposizione degli ospiti delle strutture. 

La digitalizzazione del mercato del turismo non conosce ostacoli e favorisce l’introduzione di continue novità per gli operatori di questo settore sempre più legate all’uso dei device mobili. I viaggiatori, infatti, una volta raggiunta la propria destinazione, desiderano poter continuare a usare il proprio smartphone o tablet per cercare ogni genere di informazione. L’osservazione dell’impatto delle nuove tecnologie sul mercato del turismo e la consapevolezza che un’esperienza di soggiorno vada ben al di là di una bella stanza e personale qualificato, ha convinto un gruppo di professionisti ed esperti del turismo, guidati da Emilio De Risi, a sviluppare Scrollidea, l’hospitality digital concierge utilizzabile direttamente dal browser di uno smartphone o di un tablet, che non richiede l’installazione di nessuna nuova applicazione.

L’idea nasce con l’obiettivo di fornire un servizio di online assistance agli hotel (in whitelabel personalizzabile con il logo della struttura) in grado di migliorare la guest experience degli ospiti e il rapporto con il cliente. Una volta effettuata la prenotazione, qualche giorno prima del check-in, l’ospite riceve una un’e-mail di benvenuto che gli permette di interagire con il concierge digitale dell’hotel già da casa. In albergo, poi, grazie alla rete wifi, l’ospite potrà accedere direttamente al servizio e usare il sistema per vivere la destinazione con uno sguardo locale.

I contenuti offerti dal digital concierge rappresentano l’elemento distintivo di Scrollidea perché vengono scritti, elaborati e preparati da una redazione dedicata. Scoprire cosa fare in città, i principali eventi consigliati, i migliori percorsi e luoghi artistici, i servizi dell’area in cui si trova l’hotel, manifestazioni che cambiano la viabilità di una località (per esempio una maratona) e molto altro ancora: ogni tipo di informazione disponibile viene creata appositamente per l’albergo e i suoi ospiti.

I benefici per hotel e clienti
Scrollidea permette di avere a portata di mano la directory dell’hotel e i suoi servizi aggiuntivi, facilitandone l’upselling (come ad esempio massaggi o room service). L’albergo diventa “il local” di riferimento di ogni ospite, suggerendo informazioni e curiosità su quanto avviene in città e di conoscere gli orari di apertura di musei, ristoranti e locali.

Il digital concierge è anche uno strumento di lavoro per gli addetti al ricevimento, in quanto permette di disporre di un’unica fonte aggiornata che li aiuta nel rispondere alle domande dei clienti. E’ un servizio multilingua, disegnato per smartphone e tablet, che fornisce informazioni geolocalizzate rispetto alla posizione dell’hotel, con contenuti sempre aggiornati e appositamente redatti in chiave locale.

Scrollidea non richiede il download di nessuna nuova applicazione sullo smartphone dell’ospite, aspetto che rende il processo di utilizzo più semplice e immediato. Costituita nel 2015, è iscritta al registro delle startup innovative e fa parte di Confindustria Assolombarda.
Essendo nata a Milano con l’obiettivo di fornire uno strumento di valore aggiunto agli albergatori della città, è il capoluogo lombardo che in questo momento vanta il maggior numero di strutture che offrono il digital concierge, ma l’obiettivo è di portare il servizio in tutte le più importanti città italiane.
 Emilio De Risi, Amministratore Delegato di Scrollidea.

Sono già infatti una quarantina le strutture che hanno adottato Scrollidea digital concierge tra cui nomi come Worldhotel Cristoforo Colombo, Hotel Milano Scala, Room Mate Giulia, Klima Hotel, gli Antares Hotels di Milano Accademia, Concorde e Rubens e molti altri ancora.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli