Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Investment

Il Quellenhof Luxury Resort Lazise inaugura a febbraio

Il 28 febbraio apre a Lazise questa struttura di 60 suite e servizi a 5 stelle per una vacanza wellness all'insegna dell'esclusività

60 suite circondate dagli ulivi, al di sopra del piccolo borgo medievale di Lazise, a soli pochi minuti dalla sponda sud-orientale del Lago di Garda. Inaugurerà il prossimo 28 febbraio il Quellenhof Luxury Resort di Lazise: un 5 stelle fortemente voluto da Heinrich Dorfer e da sua moglie Meggy che si va ad aggiungere al prestigioso Quellenhof Passeier di San Martino in Alto Adige. La struttura conta quattro piscine, 2000 mq di area wellness e spa, cinque saune, due ristoranti, oltre 100 attività all’aria aperta, 56 suite più quattro esclusive Penthouse Pool Villa a due piani. “Il target che intendiamo intercettare sarà estremamente ampio e trasversale: saranno ospiti accomunati dalla ricerca del benessere, vacanze di alta qualità, buona cucina, lusso ed esclusività. -afferma Dagmar Gruber, responsabile marketing- I mercati sui quali ci orienteremo maggiormente saranno Germania, Austria, Svizzera, Inghilterra, Danimarca, Olanda e ovviamente Italia contando sui flussi dalla vicina Verona e dal Trentino Alto Adige”.
 
Lo speciale design e la moderna architettura del nuovo Quellenhof Luxury Resort Lazise offriranno agli ospiti una vacanza all’insegna dell’esclusività. “La nostra concezione di lusso si declina in due aspetti: da una parte tutto ciò che concerne l’interior design, la struttura, la location e il benessere; dall’altra parte il servizio che vogliamo offrire: massima ospitalità e attenzione, perfezione in tutti i servizi, creare magic moments, professionalità del personale” aggiunge Dagmar Gruber. Mancano ancora quattro mesi all’apertura, ma il Quellenhof Luxury Resort Lazise si sta già muovendo sul mercato italiano. “Con una strategia di marketing online e offline. Abbiamo avviato qualche collaborazione con tour operator incoming, abbiamo fatto una selezione ben definita e lavoriamo soltanto con operatori che hanno una linea deluxe” conclude il responsabile marketing. s.f.

TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli