Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Investment

Azora e Palladium: alleanza da 500 milioni di euro

La nuova società sarà principalmente di proprietà di Azora, con il 75% del capitale, mentre Palladium avrà il restante 25%. L'accordo include anche l'implementazione dei marchi di lusso del gruppo alberghiero in altre destinazioni turistiche in Europa e nel Mediterraneo

Sarà una joint venture da 500 milioni di euro quella siglata tra Azora e Palladium Hotel group, che parteciperanno rispettivamente al 75% e al 25% del capitale, con l'obiettivo di implementare anche i marchi di lusso del gruppo alberghiero in altre destinazioni turistiche in Europa e nel Mediterraneo.

L'accordo ha già chiuso la sua prima operazione, che è stata effettuata con tre hotel, finora di proprietà di Palladium, per 115 milioni di euro. Sono la struttura cinque stelle Bless Hotel Ibiza, con 151 camere, situata sull'isola di Ibiza, l'hotel Fiesta Sicilia resort, con quattro stelle e 529 camere, situato a Cefalù (Sicilia) e un terzo stabilimento e, il Fiesta Hotel Tanit con 440 camere di categoria tre stelle, anch'esso situato a Ibiza.

Oltre all'investimento per l'acquisto, entrambi i partner si sono impegnati a erogare altri 110 milioni per riposizionare gli stabilimenti Fiesta Sicilia e Fiesta Tanit. Da parte sua, il Bless Hotel Ibiza, precedentemente Fiesta Hotel Cala Nova, ha subito un rinnovamento completo quest'anno, passando da 305 a 151 camere e la categoria tre stelle a Five Great Luxury.
Con questa transazione, la società spagnola di gestione immobiliare "rimane fedele alla sua strategia di investimento nel segmento degli hotel per vacanze con la visione di generare valore attraverso il riposizionamento e la gestione attiva".

Per Palladium Hotel group, l'accordo con Azora conferma l'impegno nella crescita sostenibile dei suoi marchi a cinque stelle in tutto il mondo e la strategia di dare all'azienda una spinta come operatore alberghiero sotto un regime di gestione. Alantra è stata la consulente finanziaria che ha accompagnato il Palladium Hotel Group in questa operazione.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli