Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Food and beverage

Brilla il Brunelleschi Hotel di Firenze

Mancava una stella Michelin a completamento dell’unicità del Brunelleschi Hotel di Firenze. Nel 2020 arriva il riconoscimento per il Ristorante Santa Elisabetta, con lo chef Rocco De Santis

 

Brilla una stella sulla torre bizantina della Pagliazza, l’edificio più antico di Firenze: è quella di cui la Guida Michelin ha insignito l’intimo ed elegante Ristorante Santa Elisabetta del Brunelleschi Hotel di Firenze, al primo piano della torre, guidato dall’executive Chef Rocco De Santis.

“È con grande orgoglio che riceviamo questo importante riconoscimento, che costituisce la più grande ricompensa per gli sforzi di tutto il nostro team, ed enorme soddisfazione per la proprietà che ha sempre supportato fermamente il progetto di una ristorazione di qualità per il Brunelleschi Hotel, ha dichiarato il general manager Claudio Catani.

Contemporaneamente è uscito un menù totalmente nuovo, in cui rimangono costanti i punti fermi di Rocco De Santis: ci sono tanta Campania, sua regione d’origine e tradizione del ricordo. Piatti dell’infanzia che vengono alleggeriti, modernizzati, ma soprattutto interpretati all’insegna del sincretismo con la cucina toscana. Un omaggio di Rocco De Santis a Firenze, sua città d’adozione. Uno stile riconoscibile che dà una forte identità al ristorante grazie alla visione dello chef.

 

 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli