Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Investment

La mossa di Luxury Private Properties: un polo del lusso in Sicilia

La controllata dalla famiglia Giotti di Firenze ha scelto Palermo, Siracusa e Taormina per tre nuovi hotel. Investimento da  da 34 milioni di euro, di cui 14,5 da Invitalia 

Palermo, Siracusa e Taormina sono queste le tre piazza scelte per gli altrettanti hotel di lusso, che porteranno alla creazione di oltre 100 nuovi posti di lavoro, da Luxury Private Properties, controllata dalla famiglia Giotti di Firenze.

A quanto si legge su fonti di stampa, si parla di un investimento da 34 milioni di euro, di cui 14,5 da Invitalia attraverso il contratto di sviluppo.

Entrando nel merito del piano, gli step prevedono la riqualificazione dell'Hotel Excelsior di Palermo, a seguito di ciò la struttura passerà da 4 a 5 stelle lusso. Con la creazione di un'area benessere e spa con piscina.

A Siracusa il complesso alberghiero Des Etrangers diventerà un hotel 5 stelle lusso, con 62 camere con centro congressi, spa e ristorante, mentre a Taormina nascerà una nuova struttura, a 5 stelle, il cui nome sarà Basileion, disporrà di 19 camere, ristorante, sale congressi e spa. 

Soddisfazione espressa da Costanza Giotti, presidente e socio di riferimento del gruppo, "per l'accoglimento dei nostri piani di sviluppo, che accanto alle strutture già operative costituiranno il principale polo del lusso in Sicilia".


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli