Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Management

Starhotels prosegue con le riaperture

Pronti ad accogliere gli ospiti i Premium di Milano, Torino, Parma, Genova, Bologna, Firenze e Roma. Il Gruppo prolunga l’iniziativa “Un ritorno da Star”

 

Starhotels porta avanti il piano consistente delle riaperture previste per fine estate arricchendo così l’offerta delle proprie destinazioni italiane in cui tornare a soggiornare in totale sicurezza. Settembre alle porte è sinonimo di città che tornano ad essere vivaci, eventi, grandi mostre e la voglia immancabile di pianificare già il prossimo break.

Agli Starhotels che sono già tornati ad accogliere i propri ospiti negli scorsi mesi, si aggiunge oggi lo Starhotels Business Palace di Milano, frutto della riconversione di un edificio industriale del 1900 che gli dona una suggestiva atmosfera chic metropolitana. Il Business Palace è strategicamente situato nell'area est di Milano ed offre ampi spazi per lavorare e rilassarsi e 10 sale meeting per ospitare incontri di business ed eventi privati.

Oggi è anche il giorno del ritorno anche dello Starhotels Du Parc di Parma, un elegante hotel con preziosi interni in stile Liberty situato nel centro città, accanto al Parco Ducale. Le camere offrono ampie metrature e preziosi dettagli Art Nouveau mentre le aree comuni garantiscono tutto lo spazio per un soggiorno sicuro e confortevole, arricchito da un’offerta ristorativa autentica presso il Ristorante Canova by Eataly.

Oggi segna la riapertura infine dello Starhotels Excelsior di Bologna, hotel situato di fronte alla Stazione Centrale che accoglie i suoi ospiti facendoli sentire come a casa. L’Excelsior è caratterizzato da uno stile contemporaneo e ricercato e la sua posizione centralissima lo rende la base di partenza ideale sia per chi viaggia per lavoro che per chi sceglie Bologna come break di fine estate.

Martedì 1 settembre riapre a Milano lo Starhotels Tourist: intimo e cosmopolita, il Tourist si trova in una posizione strategica che lo rende perfetto per un viaggio d'affari o un week end nella metropoli milanese.

Mercoledì 2 settembre segna il ritorno dello Starhotels Michelangelo di Firenze, un hotel elegante situato in zona centrale e a pochi passi dalla stazione Leopolda e dal Teatro dell’Opera, che lambisce il parco delle Cascine. Con i suoi ambienti ampi e confortevoli, il Michelangelo è consigliato sia per soggiorni di lavoro che in famiglia.

Venerdì 4 settembre è la volta dello Starhotels President di Genova, di fronte alla stazione di Brignole, che è stato recentemente ristrutturato in stile nautico richiamando con i toni e i materiali l’elegante cabina di uno yacht. Ottimo punto di partenza per visitare l’Acquario di Genova con i bambini, il President è l’ideale anche per chi viaggia per lavoro grazie al grande centro congressi da poco ristrutturato, i cui ambienti sono ora più luminosi e accoglienti grazie ai colori che richiamano la vicinanza con il mare.

Il 7 settembre riapre a Milano anche lo Starhotels Ritz, situato nei pressi di Porta Venezia, anch’esso oggetto di una recente ristrutturazione che gli permette di offrire un’esperienza di soggiorno ancora più confortevole e smart agli ospiti business e leisure.

Sempre il 7, lo Starhotels Majestic di Torino torna ad accogliere gli ospiti nel palazzo ottocentesco dalle magnifiche vetrate Liberty nel cuore della città.

Lo stesso giorno segna infine la riapertura dello Starhotels Tuscany di Firenze: situato nella moderna area business di Firenze nord e perfettamente connesso al centro città grazie alla nuova tramvia che ferma proprio davanti all’hotel, il Tuscany è la scelta giusta per chi viaggia per lavoro.

Grazie al prolungamento dell’iniziativa “Un ritorno da Star”, sarà ancora possibile godere delle ultime settimane d’estate con una vacanza nelle più belle città italiane: ci sarà tempo infatti fino al 30 settembre per prenotare un soggiorno in Italia entro il 31 dicembre 2020 e ricevere in regalo un voucher pari al 50% del valore del soggiorno stesso, che l’ospite potrà utilizzare in maniera flessibile e in occasione di qualsiasi tipologia di viaggio, in uno qualunque degli Starhotels in Italia entro il 31 marzo 2021.

Oggi più che mai il benessere e il comfort dei propri ospiti costituiscono per Starhotels una assoluta priorità. Per garantire un soggiorno in totale sicurezza, il Gruppo ha adottato il nuovo protocollo #bestarbesafe, un compendio di misure a tutela degli ospiti e del personale costituito con il supporto di un team di esperti.

 


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli