Hotel Business Magazine 

 
HOME > RUBRICHE - Formazione

A Ithic l’Italia dell’alberghiero è al centro dell’attenzione

L'evento, in programma il 13 ottobre, ha aggiornato la sua organizzazione, dando maggiore spazio al networking e alla presentazione di nuove piattaforme, prodotti, opportunità, con una dimensione superiore

Il 13 ottobre torna Ithic, Italian Hospitality Investment Conference. L’obiettivo sarà porre l’Italia dell’alberghiero al centro dell’attenzione internazionale, in modo concreto e che rappresenti adeguatamente le potenzialità del Paese. Per questo Ithic ha aggiornato la sua organizzazione, con maggiore spazio al networking e alla presentazione di nuove piattaforme, prodotti, opportunità, con una dimensione superiore. Più tempo ed aree per i propri incontri, un’agenda più flessibile. Ascoltare, confrontarsi, incontrare e proporre il futuro.

Quest’anno la conferenza va ancora oltre: una nuova app per costruire contatti e relazioni prima e durante l’evento, nuovi spazi, con altre 2 nuove sale (una per presentazioni tecniche ed una tutta per incontri) concepite in totale sicurezza in base alle norme vigenti e l’opportunità di prenotare una sala riunioni per meeting privati e presentazioni.

Il forum si aprirà con l’intervento di Jean Paul Fitoussi, noto professore emerito di scienze politiche di Parigi che si divide tra Francia ed Italia. Sono numerosi gli altri nomi già confermati. Tra i moderatori: Magda Antonioli, direttore Met Università Bocconi, Laura Dominici, editor-in-chief Guida Viaggi e Sole24Ore, Massimiliano Sarti, journalist Hospitality Inside e Travel Quotidiano, Fabrizio Trimarchi, managing director Hotel Seeker, Filip Boyen, ceo Forbes Travel Guide, Terence Baker, senior reporter Europe Hotel News Now.

I fondi di investimento internazionali e domestici saranno ampiamente rappresentati, tra questi Antirion, Baview, Paref, Covivio e molti altri. A fianco di gestione ed investimenti, la conferenza accoglie esperti dell’area advisory e legal. Con sessioni di discussione e oltre 40 relatori internazionali e nazionali, la conferenza affronterà tematiche afferenti allo sviluppo e finanza per il settore alberghiero, le prospettive per lo sviluppo delle catene alberghiere nel nostro Paese; l’evoluzione dei contratti di management e di locazione; le attese ed aspettative degli investitori, le formule, i mercati e le opportunità per i prodotti alberghieri a maggior rischio e rendimento.

“Con momenti di networking, aggiornamento e condivisione di esperienze di successo, ITHIC sarà una occasione unica per raggiungere, in unico appuntamento, una platea nazionale ed internazionale di esperti di settore, decision maker e protagonisti nell’immobiliare, nella finanza e nel management alberghiero – spiega Mauro Santinato, chairman della conferenza e presidente di Teamwork -. Faremo il punto sull’industria alberghiera in Italia, che necessita di nuovi investimenti per rinnovare la propria proposta e presenza nel mercato globale e proveremo a  tracciare una panoramica sul rischio, le aspettative ed i rendimenti tra i principali tipi di prodotti alberghieri, segmenti e destinazioni: sia per chi vuole vendere sia per chi vuole acquistare”.


TAGS

COMMENTA

Ultimi articoli