Un nuovo brand per Hilton. Si tratta di Tapestry Collection by Hilton, che per il gruppo rappresenta il quattordicesimo marchio. Tale brand si rivolge ad albergatori indipendenti, proprietari di strutture originali di alto livello, ciascuna delle quali manterrà la propria individualità.
Ad oggi sette strutture hanno già firmato una lettera d’intenti, a Siracuse (Stato di New York), Chicago (Illinois), Nashville (Tennessee), Warren (New Jersey), Hampton (Virginia) e due a Indianapolis (Indiana) e ci sono ulteriori 35 trattative in corso. Il Tapestry Collection by Hilton si posiziona nel segmento di alto livello appena sotto Curio – A Collection by Hilton, che ha riscosso un notevole successo dal lancio nel 2014. Curio oggi gestisce più di 30 hotel di lusso superiori in sette Paesi con un altro 45 in fase di sviluppo globale.
Hilton ha lanciato diversi marchi negli ultimi dieci anni tra cui Home2 Suites by Hilton nel 2009, Curio – A Collection by Hilton nel 2014, Tettoia by Hilton nel 2014 e Tru by Hilton nel 2016. Insieme, hanno aggiunto 20.000 camere con altre 66.000 in cantiere.

Tags: ,

Related Article