Entro la fine dell’anno Accor Hotels chiuderà il suo marketplace, la piattaforma aperta agli hotel indipendenti. A darne notizia è la stampa francese, che ricorda anche come questo progetto, operativo da un paio d’anni, sia stato sino ad ora uno dei pilastri della strategia digitale del gruppo alberghiero.

L’annuncio è stato dato dal pdg Sébastien Bazin ai franchisee d’Oltralpe riuniti in convention in Spagna. La decisione, rimarca la direzione di Accor, è stata presa in parte per i risultati non eclatanti per gli hotel indipendenti, dato che i clienti di preferenza indirizzavano la loro ricerca verso gli hotel Accor. C’è poi da tenere conto della nuova strategia del gruppo francese che ha acquisito da poco nuovi brand che intende integrare nell’ambito della sua nuova strategia digitale.
Con il marketplace, lanciato nel 2015, Accor Hotels aveva assunto il ruolo di distributore alberghiero, in contrasto alle Ota. Resta ora da vedere quale sarà la strategia di Accor nei confronti degli hotel indipendenti.

Tags:

Related Article