Con un investimento da circa 130 milioni di sterline Marriott International ha concluso un accordo in vista dell’acquisizione di Elegant Hotels group, che possiede e gestisce sette alberghi con 588 camere e un ristorante a Barbados.

L'obiettivo di Marriott è di spingere sull'offerta caraibica all inclusive – l'intenzione è di rinnovare gli asset Elegant in questo modo acquisiti, ribrandizzarli e poi rivenderli – e In tale contesto si inserisce anche l’annuncio dello scorso agosto di un investimento da 800 milioni di dollari per la realizzazione di due nuovi resort in Repubblica Dominicana e Messico.

Tuttavia, secondo quanto ipotizzato dal magazine Skift e riportato da Bloomberg a settembre, l'operazione Marriott-Elegant nasconderebbe un piano di acquisizione di Sandals Resorts, alla  ricerca di un compratore. Un'acquisizione ben più onerosa in termini economici, circa 4,5 miliardi di dollari per 24 strutture nei Caraibi, ma garantirebbe a Marriott International di incrementare sensibilmente la propria offerta all inclusive nell’area.

Tags: ,

Related Article