Due new entry ai vertici di Terme di Saturnia. La destinazione – entrata a far parte di Starhotels Collezione da inizio anno – potenzia infatti la squadra con l’ingresso di Antonello Buono da Falkensteiner (nella foto), nel ruolo di general manager, e di Francesco Sagliocco da Palazzo Arzaga, nel ruolo di resort manager e responsabile F&B development.

Buono, 47 anni e una lunghissima esperienza di hotel e resort di lusso alle spalle, ha origini ischitane, patria del termalismo italiano. "Avrà il compito – si legge in una nota – di accelerare il processo di riposizionamento del resort di Terme di Saturnia già iniziato nel 2018". Per parte sua Sagliocco, 43 anni, ex direttore di Palazzo Arzaga sul Garda, è il nuovo resort manager con una forte esperienza nel F&B; in tale ambito da pochi giorni è stata aperto il nuovo ristorante “La Stellata”, trattoria tipica con i cibi della Maremma, situato sulla splendida collina del campo da golf.

Il piano di investimenti vedrà nel 2020 completare il refitting delle stanze del resort, nuovi servizi alle terme, nuove aree relax per gli ospiti del resort. Inoltre, a fine gennaio, saranno lanciati i nuovi programmi di benessere per gli ospiti. “Terme di Saturnia – prosegue la nota – sta implementando i processi manageriali, ridefinendo la struttura organizzativa e le strategie di sviluppo con l’obiettivo di interpretare le esigenze dei nuovi consumatori, un processo iniziato circa due anni fa”.
 

Tags: ,

Related Article