Un hotel bleisure per ampliare il portfolio. Lo ha preso in gestione, per i prossimi vent’anni, TH Resorts, il gruppo alberghiero partecipato al 46% da Cassa Depositi e Prestiti. La struttura in questione è  l’hotel Parchi del Garda a Pacengo di Lazise, in Veneto, un quattro stelle che entra nel portafoglio dell’azienda dopo il TH Le Castella Baia degli Dei in Calabria acquisito pochi mesi fa, che si aggiunge alle 30 strutture e 6.800 camere in gamma. Le strategie del gruppo, che puntano a una vasta diversificazione dell'offerta e a un cambio di modello del pricing, sono state raccontate a Guida Viaggi nei giorni scorsi dal direttore commerciale e marketing Stefano Maria Simei qui e qui.

Il TH Lazise Parchi del Garda è “un hotel dalla spiccata fisionomia bleisure (business&leaisure) – spiega TH in una nota -con le sue 233 camere, aperte 300 giorni all’anno, con un congress centre di oltre 2000 metri quadrati per eventi fino a 1000 persone. L’hotel si trova in una posizione strategica a 900 metri dal lago e a 500 metri da Gardaland, vicinissimo a tutti i parchi tematici del Garda, una posizione in grado di intercettare il turismo mittel europeo, quello di intrattenimento e quello business legato a eventi aziendali e conferenze”.

“Nonostante la grande preoccupazione sulla tenuta del settore i nostri obiettivi rimangono ambiziosi. Stiamo lavorando ad un piano industriale di forte rilancio – dichiara Graziano Debellini, presidente di TH Resorts -. Anche quest’ultima acquisizione, fatta nella nostra regione, il Veneto, dove ancora non eravamo presenti, testimonia la volontà di continuare a crescere e investire anche in un segmento come quello del Mice, duramente provato dalla pandemia. Anche questa operazione, come le prossime che annunceremo a breve, vanno nella direzione di rafforzare l’obbiettivo, già ampiamente dichiarato, di voler puntare a raddoppiare il fatturato in tre anni". g.m.
 

Tags: ,

Related Article