Hotel Safety Program: una soluzione rivolta agli albergatori per accogliere in sicurezza i propri ospiti

 

Di fronte ai nuovi scenari di mercato Europ Assistance Italia continua ad innovare per restare al passo con i tempi

Per rispondere a precise esigenze di sicurezza dei soggiorni in albergo, è nato Hotel Safety Program. Il programma offre diverse soluzioni componibili tra loro: l’annullamento della prenotazione, l’assistenza sanitaria h24 con il rimborso delle spese mediche e la protezione del proprio soggiorno, con rimborso in caso di prolungamento o interruzione anticipata della permanenza in albergo. Garanzie, queste, ovviamente valide anche in caso di Covid-19.

Si tratta di una soluzione che offre una protezione completa e un vantaggio sia per la struttura che per l’ospite. Se da un lato garantisce al cliente la tranquillità di viaggiare in sicurezza, la possibilità di poter annullare in qualsiasi momento la propria vacanza e di gestire le complicazioni di un prolungamento forzato del soggiorno causa Covid-19, dall’altro la stessa struttura acquisisce un vantaggio competitivo, offrendo una soluzione di valore ed esclusiva.

“In un momento in cui il mondo del turismo sta vivendo dinamiche complesse e profondi cambiamenti dovuti alla pandemia da Covid-19 – commenta Mauro Cucci, chief travel & personal officer di Europ Assistance Italia – occorre pensare a soluzioni che forniscano un sostegno alla ripresa del settore alberghiero e rispondano ai nuovi bisogni degli operatori e dei loro clienti. In questo scenario cambiano le esigenze di viaggio ed Europ Assistance reinventa l’assistenza, prendendosi cura di chi viaggia e di chi ospita”.

La conferma di un mercato in progressiva trasformazione arriva in primo luogo dalla ricerca Future Travel frutto di uno studio Ipsos di taglio internazionale, commissionato da Europ Assistance Global per sondare le intenzioni a viaggiare in occasione della stagione estiva, che evidenziava che il 42% delle persone si assicurerebbe in particolare per avere la copertura in caso di annullamento della prenotazione, la sicurezza di un’assistenza h24 con rimborso spese mediche e per tutelarsi dagli imprevisti riconducibili al Covid-19. Anche una recente survey della Compagnia assicurativa ha evidenziato che l’81% di chi sceglie il soggiorno in hotel, pagherebbe un premium price per avere compresa la cancellazione fino al giorno prima della partenza, e quasi 8 persone su 10 preferirebbero soggiornare in un hotel che abbia inclusa un’assistenza in caso di infezione o imprevisti legati al Covid-19. Il prodotto Hotel Safety Program, uscito sul mercato il mese scorso, prevede anche un welcome kit per gli albergatori, che tra le altre cose include un bollino da esporre negli ambienti della struttura e le proprie pagine web per dare visibilità dell’adesione all’iniziativa.

Per informazioni cliccare qui o chiamare il numero 0258384670

Linkedin: https://www.linkedin.com/company/europ-assistance/mycompany/