Il settore dell’ospitalità è un terreno favorevole per l’utilizzo dell’AI in quanto genera grandi masse di dati, le quali possono a loro volta consentire di ottimizzare le relazioni con i clienti quasi in tempo reale, proprio attraverso l’intelligenza artificiale. Le Roches, la business school di Hospitality con radici svizzere, e aivancity hanno progettato un programma in grado di gestire le sfide dei dati di massa e dell’intelligenza artificiale nel settore dell’hospitality management.
Attraverso la “Certificazione in Intelligenza Artificiale” Les Roches e aivancity spingono le menti di domani a comprendere il linguaggio e parte della tecnicità delle soluzioni AI, i suoi impatti sociologici ed etici, nonché le sue conseguenze aziendali, gestionali e organizzative.
Il programma di 5 giorni includerà docenti esperti di aivancity e Les Roches, nonché esperti e scienziati del settore di livello mondiale e prevede 2 giorni di sprint design incentrati sull’immaginazione e sulla prototipazione di una soluzione AI per il settore dell’ospitalità. Il programma si svolgerà a partire dal prossimo anno accademico nel settembre 2021 e sarà aperto in una prima fase agli attuali studenti di Les Roches. Il programma è un primo passo nella collaborazione tra le due istituzioni.
“La necessità nel settore dell’ospitalità di digitalizzare il servizio è forte – osserva Pierre Ihmle, chief academic officer di Sommet Education -. In ogni sviluppo tecnologico, la nozione di etica è essenziale, l’essere umano deve rimanere al centro. aivancity è stato il partner perfetto per sviluppare questa certificazione, grazie alla loro esperienza in materia di intelligenza artificiale, ovviamente, ma anche grazie alla loro elevata consapevolezza dell’impatto etico dell’IA per la nostra società”
Christine Demen-Meier, managing director Worldwide di Les Roches, commenta che “l’innovazione e le tecnologie sono il cuore del Dna stesso di Les Roches. Dopo la creazione di un Master dedicato all’Hospitality Strategy e Digital Transformation e il lancio del progetto Spark Innovation, questa certificazione è un altro passo avanti per far progredire l’integrazione della tecnologia all’interno dei nostri programmi di studio”.
“L’intelligenza artificiale è diventata una delle chiavi del successo per qualsiasi realtà che desideri migliorare l’insieme dei propri processi aziendali, dalla produzione alle relazioni con i clienti, in tutti gli ambiti di attività – aggiunge Tawhid Chtioui, founding president e Dean di aivancity Paris-Cachan -. Il settore dell’ospitalità e del turismo è in questo senso un enorme territorio di opportunità ed esplorazione per l’IA”.
Tags: ,

Related Article

No Related Article