Nuove offerte, ristrutturazioni recenti e nuovi servizi ed escursioni proposte in città e dintorni. Sono alcune delle carte giocate dal Royal Hotel Sanremo, che sarà presente a Discover Italy in programma domani a Sestri Levante. A seguito all’emergenza Covid tra le scelte che sono state fatte, come spiega Marianne Dorsch, director of sales and marketing, “la politica di cancellazione è stata agevolata per venire in contro alle nuove esigenze della clientela. Inoltre, sono state attivate promozioni last minute per incentivare le prenotazioni”.

Cosa cerca il turista

Le prenotazioni last minute sono tra i trend che l’hotel rileva in crescita, “in maniera tale da poter evitare qualsiasi tipo di penale in caso di annullamento viaggio per restrizioni legate alla pandemia. Inoltre, il turista ricerca sempre di più una struttura provvista di un protocollo di sicurezza che garantisce alti livelli di pulizia e disinfezione, ancor meglio se in possesso di una certificazione ufficiale”, fa presente la manager. Non è tutto, il trend registrato negli ultimi mesi è “la scoperta della destinazione tramite escursioni esperienziali e attività all’aperto, in luoghi non affollati e principalmente che si possano raggiungere con mezzi propri”.

Una buona estate

Intanto l’estate ha portato le sue soddisfazioni, la manager parla di un “eccellente numero di prenotazioni per il periodo estivo e si percepisce un trend positivo per media e bassa stagione (settembre-ottobre). Essendo una struttura stagionale, durante il periodo invernale l’hotel è chiuso”, precisa Dorsch.

I mercati target

Il mercato principale a cui si rivolge è quello europeo, nello specifico sono ospiti “provenienti dalla Francia (Paese confinante), Svizzera, Germania, Austria, Belgio e Paesi Bassi. Gli arrivi dai mercati di Russia e Cis sono molto ridotti rispetto al passato a causa delle restrizioni Covid che li vedono coinvolti”.
Dal canto suo la struttura ha sempre portato avanti l’attività di sales and marketing, “abbiamo partecipato a diversi workshop internazionali con incontri online per la presentazione della nostra struttura. A luglio, abbiamo partecipato al primo evento in presenza post Covid – racconta la manager -, ‘Duco’ Firenze e, a partire da questo mese di settembre, molti altri sono in programma, incluso un evento negli Usa. Inoltre, sono stati rinnovati i vari accordi e contratti con t.o. italiani ed internazionali”.

Stefania Vicini

Tags: , ,

Related Article