Cosa hanno in comune L’Andana Resort nel cuore della Maremma Toscana, L’Albereta Relais & Chateaux in Franciacorta, Il Pellicano di Porto Ercole e L’Abbazia La Cervara a Santa Margherita Ligure? Sono quattro strutture ricettive del Belpaese che hanno scelto di avvalersi della collaborazione di un ente terzo, super partes, accreditato e autorevole, che le certifica a livello internazionale.

Dream&Charme, con oltre 15 anni di esperienza nel settore dell’ospitalità internazionale, è l’unico organismo di certificazione accreditato da Accredia a livello internazionale per la certificazione di strutture ricettive.

Giorgio Caire di Lauzet, fondatore e ceo di Dream&Charme, dichiara: “In questo momento di rilancio del turismo è molto importante poter offrire sia ai nuovi clienti sia a quelli storici sostenibilità, garanzie e affidabilità rinnovando il proprio posizionamento sul mercato con un nuovo importante risultato da ottenere: la Certificazione Dca che conferma anche la cura e l’attenzione della struttura ricettiva verso i clienti e le agenzie”.

La Certificazione Dca è finalizzata a garantire le caratteristiche delle strutture ricettive verso ospiti e agenzie, fornendo imparzialità, affidabilità e sicurezza. Una vera a propria garanzia per il turista e per la struttura quindi, ufficialmente riconosciuta e regolamentata.

Dream&Charme è inoltre iscritto nell’apposita sezione speciale della Cciaa di Milano in qualità di Pmi Innovativa, con un progetto ad alto tasso di innovazione, ricerca e sviluppo che adotta innovativi sistemi di gestione delle best practices oltre alla notarizzazione delle certificazioni su blockchain.

 

Tags:

Related Article

No Related Article